Misurazione e Valutazione

Progetto Regionale di Misurazione e Valutazione   dei Servizi delle biblioteche venete (PMV)

Rilevazione 2011 e 2012

La Provincia di Padova assieme alle altre province venete è impegnata nella realizzazione del Progetto Misurazione e valutazione dei servizi delle biblioteche venete, promosso dalla Regione Veneto con il DGR n. 44 del CR del 21.06.2005, allegato a: Linee programmatiche generali.

Questo spazio è concepito come un punto di raccolta per tutte le informazioni ed i materiali utili per l'attuazione del Progetto Regionale Misurazione e Valutazione delle Biblioteche Venete (PMV)

 

IL PROGETTO MISURAZIONE E VALUTAZIONE

Il Progetto regionale di Misurazione e Valutazione dei servizi bibliotecari veneti (=PMV) ha come obiettivo generale di approntare nell'arco di un quinquennio un sistema informativo in grado di monitorare il funzionamento di tutte le biblioteche della regione e di supportare i processi valutativi e decisionali presenti nell'attività di programmazione e di governo connessa a ogni politica bibliotecaria a più livelli, da quello della singola biblioteca a quelli comunale, di rete territoriale e regionale.

Il PMV ha inizio nel 2005 per realizzare i dettati di due leggi regionali - la LR 50/1984 e la LR 11/ 2001 - dove si prevede che tutti gli enti interessati all'organizzazione bibliotecaria veneta, Regione, Province, Sistemi e Comuni contribuiscano alla raccolta e alla elaborazione dei dati patrimoniali e di servizio delle biblioteche. 

Il PMV si propone di raccogliere, con una metodologia rigorosa, pochi dati, ma significativi e che permettano la valutazione dell'organizzazione e dei servizi delle biblioteche.

Il modello di riferimento adottato sono state le Linee guida per le valutazione delle biblioteche pubbliche italiane, [a cura della] Associazione Italiana Biblioteche, Gruppo di lavoro "Gestione e valutazione", Roma, AIB, 2000.

Per la raccolta e l'elaborazione dei dati la Regione ha predisposto il software PMV-Web che verrà utilizzato dalle biblioteche per la compilazione dei questionari. I dati raccolti verranno elaborati e messi a confronto con quelli di altre strutture della medesima tipologia funzionale, fascia di popolazione del Comune di appartenenza e area territoriale (bacino bibliografico, provincia, regione e, se possibile, anche a livello nazionale e internazionale).

Iscrizione della biblioteca e compilazione del censimento e del questionario

Le biblioteche che NON hanno effettuato l'iscrizione negli scorsi anni e intendono aderire al Progetto PMV e partecipare alle Rilevazioni 2011 e 2012, devono effettuare l’iscrizione alla Banca dati regionale. Le biblioteche che appartengono alle tipologie Biblioteche di pubblica lettura devono anche compilare il questionario di rilevazione dei dati di servizio relativo all’anno 2011 e all'anno 2012. Il questionario 2011 è compilabile dal 18 febbraio al 17 marzo 2013. Il perido di compilazione per il questionario  2012 non sono ancora state fissate, ma si prevede che sarà compilabile nel periodo immediatamente successivo alla chiusura del quetionario 2011.

Si ricorda che l'iscrizione al PMV e la compilazione del questionario è obbligatoria per tutter le biblioteche aderenti ad una rete di cooperazione.

Di seguito si ricordano le operazioni da eseguire e la loro corretta successione:

1. Iscrizione della biblioteca al PMV

L'iscrizione della biblioteca si effettua a partire dall'area pubblica, per l'accesso alla quale non viene richiesta alcuna password. L'iscrizione deve essere effettuata dal Responsabile della Biblioteca, che, per il presente progetto, si intende la persona che garantisce per l'ente di appartenenza la veridicità dei dati anagrafici e di servizio. Per le biblioteche di Ente locale la Regione definisce il Responsabile come il “Responsabile di servizio”, nominato formalmente a ciò con atto deliberativo di Giunta Comunale.  Con l’iscrizione della biblioteca il Responsabile accetta il Disciplinare di adesione che è possibile scaricare dal sito del Progetto per conoscerne anticipatamente i contenuti.

Per effettuare l'iscrizione collegarsi con il sito http://bibliotecheweb.regione.veneto.it/BibliotecheWeb/, scegliere l'opzione "Accesso al gestionale Biblioteche" e, nella nuova pagina,  cliccare sulla voce RICHIESTA NUOVA UTENZA e poi su NUOVA UTENZA individuabili nel menù a sinistra della videata.           Compilare la scheda "DETTAGLIO RICHIESTA NUOVA UTENZA", salvare i dati con l'icona "salva" e spedire tramite fax alla Regione Veneto (fax: 0412792730) il modulo di conferma della richiesta di adesione.

In risposta la biblioteca riceve dalla Regione una conferma di iscrizione e può accedere al software nell'area operatore. La username e la password per l'accesso sono indicate nella lettera di conferma dell'iscrizione. Già al primo accesso è possibile effettuare il cambio della password iniziale, generata in maniera automatica, con una propria password personalizzata.

2. Completamento dei dati anagrafici della biblioteca

La seconda operazione consiste nel completamento dei dati anagrafici della biblioteca. Questa operazione è particolarmente importante per le biblioteche di nuova iscrizione perchè questa operazione è indispensabile per poter compilare il questionario sui dati di servizio per l'anno 2010.

Si ricorda che nella scheda contenente i dati anagrafci della biblioteca sono presenti due opzioni, la prima relativa alla possibilità di descrivere il materiale posseduto e la seconda relativa all'appartenenza ad una rete di cooperazione. Se la biblioteca risponde sì ad una o ad entrambe le opzioni, il software genera una scheda ulteriore per ciascuna delle opzioni attivate. L'iscrizione si deve considerare completata solo dopo la compilazione di queste ulteriori schede.

3. Eventuale nomina di un delegato alla compilazione

Poiché il responsabile del servizio può non coincidere con la persona che opera concretamente in biblioteca e che verrà incaricata della raccolta dei dati, il Responsabile del servizio può delegare una o più persone alla compilazione del questionario.

Il responsabile può delegare una figura con qualifica di bibliotecario, che può fare tutto quello che può fare il Responsabile meno che delegare altre persone, oppure una figura di compilatore, che può solamente compilare il questionario. Un Responsabile può delegare una stessa persona per più biblioteche o più persone per una stessa biblioteca.

La delega non necessita di ulteriori autorizzazioni da parte della Regione e pertanto diventa operativa dal momento in cui viene effettuata on-line nel sito del PMV-web.

Proroga del periodo di validità del bibliotecario o del compilatore: Se il periodo di validità della delega alla compilazione del questionario per il bibliotecario o il compilatore è scaduto è necessario provvedere ad una proroga. Questa deve essere data dal responsabile di servizio, con la propria user-id e password, utilizzando l'opzione "Gestione collaboratori" dell'area operatori.

4. Compilazione del questionario 2011 (18 febbraio - 7 aprile 2013)

Il questionario si può compilare in più momenti anche in giorni diversi. Ciascuna scheda si salva con il comando "Salva la scheda". Si raccomanda di chiudere il questionario solo quando si ritiene di avere immesso tutti i dati. La chiusura del questionario, che avviene attraverso un apposito comando e che equivale alla spedizione via posta del vecchio questionario cartaceo, impedisce di accedere ai dati con la possibilità di modificarli. Gli stessi potranno solamente essere visualizzati.

5. Compilazione del questionario 2012 (9 aprile - 26 maggio 2013)

La compilazione del questionario con i dati di servizio 2012 ha preso avvio il 9 aprile, subito dopo la chiusura del questionario 2011, ed è terminata il 26 maggio 2013. Le modalità di compilazine sono le stesse del quetionario 2011, come unico è il manuale per la compilazione.

Documentazione on line riguardante l'iscrizione delle biblioteche
e la compilazione dei questionari 2011 e 2012

La Regione Veneto ha predisposto una pagina nella quale sono stati raccolti una serie di materiali utili per l'iscrizione della biblioteca e la compilazione del questionario.

Tra i materiali contenuti si segnalano:

Il Disciplinare di adesione al progetto (file .pdf, 49 kb). Contiene il testo del Disciplinare di adesione al progetto, che le biblioteche devono sottoscrivere con la domanda di iscrizione alla banca dati elettronica regionale.

Il Modulo di richiesta utenza da utilizzare nel caso in cui il programma non stampi il file PDF all'atto dell'iscrizione via Internet. Si tratta di un file RTF senza dati, compilabile con un qualsiasi word processor da inviare alla Regione se la stampa del file PDF creato in automatico dal programma non sia riuscita.

Il Manuale di misurazione e valutazione per le biblioteche di pubblica lettura (file .pdf , 678 KB). Contiene le indicazioni per effettuare la rilevazione delle misure per le biblioteche di pubblica lettura. IMPORTANTE: Il manuale è stato aggiornato a febbraio 2013. Le biblioteche che lo avevano scaricato percedentemente sono pregate di verificare nel nuovo manuale le parti aggiornate.

Il Manuale per la compilazione della scheda anagrafica della biblioteca (file pdf, 298 KB). Contiene le istruzioni per la compilazione della scheda anagrafica della biblioteca.         Si ricorda che la scheda anagrafica  può essere aggiornata in qualsiasi momento dell'anno da parte del responsabile, del bibliotecario e a partire dal 2013,  anche dal compilatore.

Newsletter

Oltre alle pagine dedicate al progetto, la Regione Veneto ha predisposto anche una Newsletter attraverso la quale le biblioteche e tutti gli interessati riceveranno, presso l'indirizzo di posta elettronica fornito, le notizie delle iniziative regionali. L'iscrizione alla Newsletter è molto importante perché questo sarà il canale principale attraverso il quale verranno fornite anche le informazioni relative al PMV.

Il referente territoriale

Il referente territoriale per la provincia di Padova, Antonio Zanon (Consorzio Biblioteche Padovane Associate), è a disposizione per collaborare a trovare la soluzione alle eventuali difficoltà tecniche che i bibliotecari dovessero incontrare. E' possibile contattarlo per telefono al numero 0498602506 oppure alla e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Orario:     Lunedì: 9.00-13.00     Martedì: 9.00-13.00 - 16.00-19.00     Mercoledì: 9.00-13.00     Giovedì: 9.00-13.00 -16.00-19.00     Venerdì: 9.00-13.00

DOCUMENTI

In questa sezione troverete dei rimandi a documenti che costituiscono il quadro nel quale si inserisce il progetto.

CRONOLOGIA DEGLI AVVENIMENTI

In questa sezione sono riepilogati i principali passaggi del progetto. Taluni passaggi sono ricordati nelle apposite sezioni.

Fase di iscrizione per le biblioteche non ancora iscritte

E' riservata alle biblioteche che non hanno effettuato l'iscrizione lo scorso anno. L'iscrizone può essere effettuata in ogni momento dell'anno, ma per poter partecipare alla rilevazione dei dati 2011 e 2012 essa deve essere completata necessariamente prima del  6 aprile 2013, ultima data utile per ricevere l'autorizzazione dalla Regione per la compilazione del questionario 2011. Per conoscere le modalità per effettuare l'iscrizione clicca qui.

Fase di compilazione del questionario 2011 (18 febbraio - 7 aprile 2013)

E' riservata alla biblioteche di Pubblica lettura ed è il periodo nel quale è possibile compilare il questionario con i dati di servizio relativi all'anno 2011.

Fase di compilazione del questionario 2012 (9 aprile - 26 maggio 2013)

E' riservata alla biblioteche di Pubblica lettura ed è il periodo nel quale è possibile compilare il questionario con i dati di servizio relativi all'anno 2012.

Calendario generale per la raccolta dei dati 2011 e 2012:

18 febbraio  -  7 aprile  2013

Compilazione del questionario 2011

28 febbtraio 2013

Sala consiliare della Provincia di Padova - Piazza Antenore 3 - Padova - ore 9,30-13,00

Seminario formativo sulla modalità di compilazione dei dati dei questionari 2011 e 2012

9 aprile - 26 maggio 2013 Compilazione del questionario 2012

9  aprile  - 21 luglio 2013

Validazione dei dati del questionario 2011 ad opera delle Province

22 maggio - 21 luglio 2013 Validazione dei dati del questionario 2012 ad opera delle Province

SEMINARIO FORMATIVO DEL 28 FEBBRAIO 2013

Il 28 febbraio 2013, presso la Sala Consiliare della Provincia di Padova, Piazza Antenore 3, ha avuto luogo un seminario formativo sul progetto PMV. L'incontro è stato condotto dal dott. Giulio Negretto, responsabile dell'Ufficio Cooperazione Bibliotecaria della Regione del Veneto.

L’occasione è stata importante perché si è tarttato del primo incontro del secondo quinquennio dell'attività di  rilevazione dei dati. Come previsto dal progetto, nel passaggio dal primo al secondo quinquennio, il Gruppo regionale di progetto ha effettuato un lavoro di verifica del questionario sulla base dell'eseperienza maturata, che ha portato alla modifica di alcune domande già presenti a alle introduzione di nuove, anche sulla base dei risultati del censimento. Il lavoro di revisione ha portato alla creazione di una sezione del tutto nuova, che riguarda la rilevazione delle iniziative di promozione della lettura organizzate dalle biblioteche.

Nella prima parte della presentazione il dott. Negretto ha ricordato le linee guide del progetto di misurazione e la sua collocazione all’interno della programmazione regionale per lo sviluppo del servizio bibliotecario. Nel proseguo della presentazione si è passati alla illustrazione del manuale per la rilevazione dei dati di servizio per gli anni 2011 e 2012. Sono state illustrate le modifiche alla singole domande; è stata data risposta ai dubbi e agli interrogativi dei bibliotecari e sono stati raccolti i loro suggerimenti.

E’ stato illustrato anche il manuale per la compilazione della parte anagrafica dei dati, per aiutare le biblioteche ad aggiornare correttamente i dati inseriti in precedenza, anche in vista del loro riversamento nell’Anagrafe nazionale delle biblioteche, gestita dall’Istituto Centrale per il Catalogo Unico (ICCU).

Alla giornata hanno partecipato 40 bibliotecari in rappresentanza di 39 biblioteche.

Questo sito utilizza i cookies per rendere possibile il corretto funzionamento del sito web. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookies.