Nati per leggere nella Rete 3 - Anno 2013

Progetto Nati per leggere nella Rete bibliotecaria Padova 3

ANNO 2013

Leggere un libro ad un bambino diviene gesto d’amore, cura speciale, dono magnifico: l’adulto che prende in braccio il bambino ed apre un libro crea una concavità emotiva capace di lasciare un segno indelebilmente piacevole nel bagaglio dei ricordi di quel piccolo uomo che, da grande, ritroverà quella sensazione piacevole nel ripetere il gesto di “aprire un nuovo libro".

Ogni bambino ha diritto ad essere protetto non solo dalla malattia e dalla violenza ma anche dalla mancanza di adeguate occasioni di sviluppo affettivo e cognitivo. Questo è il cuore di Nati per Leggere. Dal 1999, il progetto ha l’obiettivo di promuovere la lettura ad alta voce ai bambini di età compresa tra i 6 mesi e i 6 anni. Recenti ricerche scientifiche dimostrano come il leggere ad alta voce, con una certa continuità, ai bambini in età prescolare abbia una positiva influenza sia dal punto di vista relazionale che cognitivo. Inoltre si consolida nel bambino l’abitudine a leggere che si protrae nelle età successive grazie all’approccio precoce legato alla relazione.

I 19 Comuni aderenti al Consorzio “Biblioteche Padovane Associate”, con le loro Biblioteche costituenti la Rete provinciale Padova 3, si sono impegnati a promuovere sul proprio territorio il progetto nazionale “Nati per Leggere”, coinvolgendo in esso, con incontri e animazioni, oltre ai genitori con i loro bambini della fascia d’età 0-6 anni, anche i bibliotecari, i pediatri, gli operatori socio-sanitari, gli insegnanti e volontari socio-culturali del territorio.

Le attività e gli interventi programmati nel corso del 2013 hanno costituito solo un punto di partenza. I Comuni coinvolti si impegnano, tramite le loro Biblioteche, a dare continuità al progetto “Nati per leggere”, che costituisce una preziosa occasione di crescita civile e culturale dell’intera comunità.

Il Progetto si è articolato in due fasi, una prima fase, progettuale, che ha coinvolto gli operatori del progetto: pediatri, educatori e bibliotecari e una seconda fase, operativa, che prevedeva incontri con i genitori e i bambini in tutti i comuni coinvolti nel progetto.

La fase progettuale

La fase progettuale si è articolata in tre incontri che hanno avuto luogo il 13, 24 e 27 aprile:un seminario sulla buona pratica della lettura ad alta voce; un incontro riservato ai bibliotecari presso la biblioteca di Limena, che da tempo ha messo in pratica i principi fondamentali del progetto e un incontro di approfondimento rivolto agli educatori ed insegnanti sulla progettazione di un percorso educativo al nido ed alla scuola. (Clicca qui per scaricare il programma)

Sabato 13 aprile 2013 - 8.30-13.00 - Este, presso l'Aula Magna dell'ex Collegio Vescovile
Seminario "Dal progetto Nati per Leggere alla buona pratica di lettura ad alta voce"
Condotto da: Giacomo Toffol (medico pediatra dell'Ass. culturale Pediatri) e Giorgia Golfetto (dottore di ricerca in scienze pedagogiche)
Consulta il materiale utilizzato al Seminario:
> Strumenti per i pediatri delle cure primarie, a cura di Stefania Manetti, Costantino Panza e Giorgio Tamburlini. L'obiettivo di questo materiale è quello di fornire al pediatra delle cure primarie alcuni semplici strumenti per implementare il progetto nella pratica quotidiana.
> La promozione del libro e della lettura in età prescolare in biblioteca, a cura di Giovanna Malgaroli, Fabio Bazzoli e Nives Benati. Obiettivo di questo documento è quello di fornire ai bibliotecari un'agile guida su come promuovere i libri e la lettura in età prescolare tramite l'attività quotidiana della biblioteca
> Studio di efficacia del Progetto NPL, a cura di Giacomo Toffol ed altri. Valutazione degli effetti della lettura ad alta voce da parte dei genitori sullo sviluppo dei linguaggio dei bambini

Lunedì 22 aprile 2013- ore 9.00-13.00 - Limena presso Biblioteca Comunale
Incontro di formazione: Nati per leggere in biblioteca. Riservato ai bibliotecari della Rete Padova 3
Condotto da: Ivano De Rossi, bibliotecario e Mario Sancandi, psicologo

Sabato 27 aprile 2013 - ore 9.00-13.00 - Este, presso l'Aula Magna dell'ex Collegio Vescovile
Incontro di approfondimento: Lettura ad alta voce e piacere dell'ascolto: come progettare un percorso educativo al nido e a scuola.
Condotto da: Alessandra Goy (pedagogista e promotrice delle buone pratiche di lettura ad alta voce) e Katia Scabello (educatrice e studiosa di Letteratura per l'infanzia)

La fase operativa

La fase operativa si è svolta nel periodo maggio-ottobre 2013. In ogni Comune coinvolto nel progetto si sono tenuti due incontri: un primo incontro di sensibilizzazione all'importanza della lettura ad alta voce, rivolto a tutta la cittadinanza ed in particolare ai genitori, ed un secondo incontro che ha visto la partecipazione dei bambini da 0 a 6 anni nel quale sono state effettuate letture ad alta voce (Clicca qui per scaricare il programma degli incontri).

Oltre agli incontri, in ogni biblioteca, è stato allestito un angolo riservato a Nati per leggere dove si possono prendere a prestito libri adatti alla fascia d'età 0-6 anni, che potranno essere letti dai genitori e che costituiscono il naturale completamento del progetto.

Documentazione

Per una più ampia conoscenza dell'attività svolta si mettono a disposizione i seguenti documenti:
1 - Progetto dell'intervento presso le biblioteche della Rete Provinciale 3 (Scarica il progetto)
2 - Relazione conclusiva dell'attività svolta (Scarica la relazione)

Comuni aderenti al progetto

Este - Tel. 0429 619044 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Boara Pisani - Tel. 0425 486037 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Casale di Scodosia - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Granze - Tel. 0429 690020 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Masi - Tel. 0425 51317 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Megliadino San Vitale - Tel 0429 88818 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Merlara - Tel. 0429 85015, interno 6 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Montagnana - 0429 83690 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ospedaletto Euganeo - 0429 90746 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ponso - Tel. 0429 656108 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pozzonovo - Tel. 0429 773108 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Saletto - Tel. 0429 841384 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Solesino - Tel. 0429 770104 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Stanghella - Tel. 0425 95670 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Urbana - Tel. 0429 879355

Vescovana - Tel. 0425 450018 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sant'Urbano - Tel. 0429 450018 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Villa Estense - Tel. 0429 91104 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza i cookies per rendere possibile il corretto funzionamento del sito web. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookies.